Recensione Bitcoin: Come investire in Bitcoin (BTC)?

Il valore del Bitcoin dipende molto da numerosi fattori, tra cui l’interesse degli investitori, la crescente domanda, la percentuale di investitori istituzionali e gli eventi come il dimezzamento. Mentre la crypto principale sta facendo i conti col dimezzamento, il numero di Bitcoin disponibili che devono ancora essere generati si sta riducendo. In definitiva, questo sistema di inflazione potrebbe aumentare la domanda di Bitcoin, e di conseguenza il suo prezzo. Questa è solo una delle ragioni per cui il Bitcoin è un investimento conveniente. Il valore della crypto principale è determinato anche dalla disponibilità degli investitori a pagare un certo prezzo per possedere Bitcoin.  Quindi, come si investe in Bitcoin quando si è interessati a possedere BTC? Stiamo fornendo una breve rassegna su come investire in Bitcoin da principiante.

Il valore del Bitcoin: Perché investire migliaia di euro in Bitcoin?

Nonostante le audaci affermazioni provenienti da investitori certificati come Warren Buffet che sostengono che BTC non ha alcun valore intrinseco, il valore di Bitcoin in realtà risiede nella sua capacità di spostare il denaro in forma digitale attraverso una piattaforma a catena di blocco sotto un consenso predeterminato e con il massimo dell’anonimato in questo processo. La disponibilità di un investitore a pagare una certa somma per BTC, tuttavia, definisce il valore di mercato di Bitcoin. Tale valore può essere osservato come eccessivamente gonfiato e l’asset ipercomprato se confrontato con il suo valore operativo in quanto BTC è altamente volatile.  Questo non significa che il Bitcoin non valga migliaia di dollari. A differenza della moneta emessa dal governo, come il dollaro USA per esempio, il Bitcoin ha un’offerta limitata, ed è virtualmente impossibile coniare più monete una volta raggiunta l’offerta totale di 21 milioni di BTC. La scarsità di Bitcoin aggiunge più valore al mercato, il che lo rende un grande potenziale di investimento. Questa recensione del Bitcoin dovrebbe aiutarti ad iniziare.        

Come iniziare a investire in Bitcoin: Come acquistare Bitcoin?

Tanto per cominciare, avresti bisogno di un conto bancario in modo da poter trasformare il tuo denaro in digitale trasferendo l’importo di tua scelta al cambio della cripto valuta, oppure puoi usare una carta di credito per acquistare Bitcoin. Avrai anche bisogno di un portafoglio per conservare le tue unità Bitcoin. Puoi scegliere tra diversi tipi e creati da vari sviluppatori. I portafogli per l’hardware sono considerati l’opzione più sicura per gli investitori che vogliono conservare il loro Bitcoin. I portafogli software per cellulari e desktop sono ottime scelte per i trader che amano tenere attivo il loro portafoglio. Alcune borse offrono anche la custodia per il tuo Bitcoin e altri fondi di criptovaluta. Assicurati di controllare le borse in cui vuoi acquistare BTC per assicurarti di rispettare le politiche e gli accordi di trading. Possedere un portafoglio e scegliere una borsa è già metà del lavoro svolto.

Quando comprare e quando vendere Bitcoin?

Il trading per i profitti è più complesso di “comprare quando è basso, vendere quando è alto”, anche se questa è la regola base dei trader. Si dovrebbe sempre cercare di spendere meno quando si investe e guadagnare di più sui profitti, ovvero le persone stanno scambiando beni come BTC in primo luogo. Assicurati di imparare tutti gli aspetti importanti del trading prima di partecipare alle sessioni di trading serio nel mercato live; altrimenti rischi di perdere il tuo investimento. Nel caso tu voglia comprare Bitcoin per tenerlo nel tuo portafoglio o usarlo in negozi fisici e online dove BTC è accettato come metodo di pagamento, sei pronto a partire.